NEWS

BE/COLOUR!

21/09/2018

La nuova ‘capsule collection’ firmata da Ferruccio Laviani reinterpreta in chiave cromatica alcune tra le lampade più amate, svelandone una personalità inedita

Il colore, con la sua capacità di modificare la percezione della realtà, renderla diversa, inaspettata, nuova: è questo il filo conduttore della ricerca e delle proposte di Foscarini per la stagione autunno-inverno 2018/2019. Come nell’atelier di una maison di alta moda, il gioco di accostamenti e contrasti cromatici rivela dettagli, svela un carattere, enfatizza e valorizza l’anima di un modello, mostrandolo sotto una luce totalmente nuova. La passione per il colore non è una novità per Foscarini, che ha sempre riservato un ruolo di primo piano a questo importante elemento del progetto, costitutivo e non accessorio. E intende ora riprendere ed approfondire questo tema, mettendosi in gioco senza remore su lampade diventate iconiche grazie alla loro inconfondibile linea e personalità.
La dialettica cromatica, portata all’estremo nelle coppie di colori complementari, viene esplorata nella collezione Be/Colour, la “capsule collection” che reinterpreta – rispettando ed enfatizzando l’ispirazione creativa da cui sono nati – modelli come Magneto di Giulio Iacchetti, Twiggy di Marc Sadler, Binic di Ionna Vautrin, Gregg di Ludovica + Roberto Palomba, Bahia di Lucidi Pevere.

  • {{$index+1}}
    {{result.name | capitalize}}
    {{result.category}}
Premi ESC per chiudere